Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

A causa della siccità emergono numerose tombe visigote da un bacino artificiale in Spagna.

Immagine
Ritorniamo finalmente online dopo la pausa estiva occupandoci di un argomento che non è propriamente relativo al periodo storico da noi analizzato e studiato, ma che è sicuramente uno spunto interessante di riflessione e degno di ulteriori approfondimenti. Quella che si sta concludendo a detta di molti è stata l’estate più calda della storia e la siccità che l’ha accompagnata ha creato non pochi problemi all’agricoltura e agli approvvigionamenti idrici che si sono trasformati in vere e proprie catastrofi in zone già segnate dall’aridità come l’Andalusia. Facciamo nostro il motto “Non tutto il male viene per nuocere” e cerchiamo di trovare anche delle note positive in questo cumulo di disagi.



La siccità ed il bisogno di rifornire di acqua potabile estese zone dell’Andalusia ha comportato il necessario e insolito abbassamento del livello dei molti bacini artificiali realizzati durante il periodo franchista. La conseguenza è stata il riaffioramento, dopo alcuni decenni, del centro abit…